lunedì 23 gennaio | 14:20
pubblicato il 10/apr/2013 10:28

Taranto: arrestati sei dipendenti negligenti azienda pubblica rifiuti

Taranto: arrestati sei dipendenti negligenti azienda pubblica rifiuti

(ASCA) - Taranto, 10 apr - Effettuavano soste prolungate ingiustificate durante il turno di servizio, facendole passare per straordinari. Per questo gli uomini del nucleo di polizia tributario della Guardia di finanza di Taranto hanno arrestato sei dipendenti dell'Azienda pubblica multiservizi e igiene urbana (A.I.M.U.), ad intera partecipazione pubblica, in carica dello smaltimento di rifiuti solidi urbani per la citta' di Taranto.

Lo comunica una nota del comando provinciale del capoluogo pugliese. Le Fiamme gialle, sulla base di autonoma attivita' investigativa, hanno preliminarmente effettuato una serie di pedinamenti ed appostamenti finalizzati all'individuazione di presunte soste ingiustificate da parte di automezzi della predetta azienda durante i rispettivi turni di servizio.

Quanto emerso e' stato poi confermato dalle rilevazioni Gps degli spostamenti giornalieri. L'autorita' giudiziaria ha emesso, di conseguenza, le sei ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti dipendenti A.I.M.U. eseguite oggi.

com-stt/res/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4