domenica 04 dicembre | 09:22
pubblicato il 28/lug/2011 16:36

Tara Gandhi a Pompei, emozione per la nipote del Mahatma

La sua fondazione aiuta donne indiane in difficoltà

Tara Gandhi a Pompei, emozione per la nipote del Mahatma

Basta il suo cognome per trasmettere un messaggio di pace e fratellanza. Lei è Tara Gandhi, suo nonno è stato l'uomo simbolo della ribellione pacifica e non violenta che guidò l'India verso l'indipendenza. Un messaggio che la nipote, in questi giorni a Pompei, continua a portare in giro per il mondo, affinché l'eco della voce di suo nonno non si spenga mai.Tara Gandhi è stata accolta con emozione dalla città di Pompei e dal sindaco Claudio D'Alessio.Tara Gandhi oltre a battersi contro la violenza e le ingiustizie appoggia cause ambientali ed ecologiste.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari