mercoledì 07 dicembre | 16:12
pubblicato il 17/dic/2014 11:56

Tango per Bergoglio, piazza davanti San Pietro diventa milonga

Duemila persone iniziano a ballare dopo l'udienza generale

Tango per Bergoglio, piazza davanti San Pietro diventa milonga

Città del Vaticano, 17 dic. (askanews) - Diventa una gigantesca milonga a cielo aperto il piazzale davanti San Pietro. Subito dopo l'udienza generale del mercoledì, mentre Jorge Mario Bergoglio sta salutando i fedeli sotto il sagrato della basilica vaticana, a poche centinaia di metri, su piazza Pio XII, in fondo a via della Conciliazione, è partita la musica del tango amato (e, da giovane, ballato) da Jorge Mario Bergoglio. "La più grande milonga del mondo" è l'iniziativa lanciata per il 78esimo compleanno del Papa che cade oggi.

L'organizzatrice, Cristina Camorani, veterana romagnola del tango, è riuscita a raccogliere (sono i dati dell'adesione all'evento Facebook) quasi tremila persone.

Il Papa, alla fine dell'udienza, ha salutato i ballerini, foulard bianco al collo, commentando che la piazza sembrava "due per quattro", il nome argentino, mutuato dai passi della danza, usato per indicare il tango.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni