domenica 04 dicembre | 19:30
pubblicato il 22/lug/2013 12:00

Tangenti sanità in Abruzzo, Del Turco condannato a 9 anni

Per giudici colpevoli anche ex manager Asl e ex parlamentare Pdl

Tangenti sanità in Abruzzo, Del Turco condannato a 9 anni

Roma, 22 lug. (askanews) - L'ex presidente della Regione Abruzzo Ottaviano Del Turco è stato condannato dai giudici del Tribunale di Pescara in primo grado a 9 anni e 9 mesi di carcere per un presunto giro di tangenti nella sanità abruzzese (inchiesta "sanitopoli"). Lo riporta la stampa locale, ricordando che Del Turco era accusato, insieme ad altri 27 imputati, di reati che vanno dall'associazione per delinquere alla corruzione, all'abuso, alla concussione, al falso, alla truffa, al riciclaggio. Condannati anche l'ex manager della Asl di Chieti Luigi Conga (9 anni), l'ex parlamentare del Pdl Sabatino Aracu (4 anni) e l'ex titolare di Villa Pini Vincenzo Angelini (3 anni e 6 mesi). Del Turco non era in aula, ma ha atteso l'esito della sentenza nella sua abitazione di Collelongo vicino L'Aquila.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari