martedì 17 gennaio | 06:47
pubblicato il 05/feb/2013 12:00

Tangenti Nigeria/ Difesa Saipem: Atti a Corte Costituzionale

Il Tribunale deciderà il prossimo 26 marzo

Tangenti Nigeria/ Difesa Saipem: Atti a Corte Costituzionale

Milano, 5 feb. (askanews) - La difesa Saipem, al processo in cui la società è imputata per responsabilità oggettiva nel pagamento di tangenti a politici nigeriani tra il 2002 e il 2004, ha chiesto al Tribunale di mandare gli atti alla Corte Costituzionale. Secondo gli avvocati Angelo Giarda e Massimo Pellicciotta la legge 231 sulla responsabilità delle società sarebbe in contrasto con la Carta. "Non esiste responsabilità per incorporazione. All'epoca dei fatti agiva Snamprogetti poi incorporata in Saipem nel 2008. Il legislatore non ha scritto un rigo sulle vicende modificative degli enti. Qui si tratta di sanzioni penali e per la Costituzione la responsabilità penale è solo personale". Il Tribunale deciderà il prossimo 26 marzo. La procura, pm Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro, hanno chiesto il rigetto della richiesta. "Si tratta di una tesi regressiva, oscurantista. Snamprogetti diventò Saipem perchè era già Saipem, Snamprogetti storicamente ha sempre pagato tangenti. Saipem ereditò tutti contratti e oggi i profitti a chi vanno se non a Saipem?" hanno replicato i pm. Dal processo erano usciti assolti per prescrizione 5 manager Saipem e il processo prosegue solo per la società. Nel caso in cui l'eccezione di incostituzionalità dovesse essere rigettata, il 26 marzo la parola passerebbe ai pm per la requisitoria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello