venerdì 09 dicembre | 03:25
pubblicato il 01/dic/2011 13:36

Tangenti a Brescia, il momento della consegna della mazzetta

Nel video dei carabinieri di Brescia Locatelli e Rotondaro

Tangenti a Brescia, il momento della consegna della mazzetta

Milano, (askanews) - Due uomini al riparo dietro le macchine parlano e si scambiano qualcosa: sono Giuseppe Rotondaro funzionario di Arpa lombardia e l'imprenditore Pierluca Locatelli, e questo è il momento della consegna di una tangente ripreso dai carabinieri del comando provinciale di Brescia. L'operazione coordinata dalla Dda di Brescia sullo smaltimento illecito di rifiuti ha portato all'arresto, oltre ai due protagonisti del video, di altre 8 persone fra cui il vicepresidente della Regione Lombardia, Franco Nicoli Cristiani. Secondo gli inquirenti rifiuti non trattati sono finiti nel fondo stradale di alcuni tratti della autostrada Brescia-Bergamo-Milano; i due cantieri che vedete in queste immagini sono stati sequestrati insieme con una cava nel cremonese e un impianto di trattamento rifiuti nel Bergamasco.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni