giovedì 23 febbraio | 03:27
pubblicato il 22/gen/2012 17:16

Tagli sicurezza: a Napoli le donne imparano a difendersi da sole

Boom di corsi di autodifesa per non essere impreparate

Tagli sicurezza: a Napoli le donne imparano a difendersi da sole

Napoli (askanews) - Napoli è una città ad alto tasso di criminalità dove, malgrado gli sforzi per cancellare i luoghi comuni, alle donne (e non solo a loro) capita fin troppo spesso di essere vittima di aggressioni e rapine. I continui tagli alla sicurezza e alle forze dell'ordine, in parte dovuti alla crisi, spaventano i cittadini. Così queste ragazze, trovatesi su facebook, hanno deciso di iscriversi a un corso di difesa personale con l'istruttore è il maestro di karate, Gennaro Sarnacchiaro.Non è richiesta alcuna potenza fisica, solo una buona dose di lucidità mentale e capacità di reazione, l'obiettivo infatti non è ingaggiare un combattimento ma imparare la tecnica migliore, un misto di karate, aikido, judo e ju-jitsu, per riuscire a liberarsi e mettersi in salvo.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech