domenica 22 gennaio | 14:08
pubblicato il 22/gen/2012 17:16

Tagli sicurezza: a Napoli le donne imparano a difendersi da sole

Boom di corsi di autodifesa per non essere impreparate

Tagli sicurezza: a Napoli le donne imparano a difendersi da sole

Napoli (askanews) - Napoli è una città ad alto tasso di criminalità dove, malgrado gli sforzi per cancellare i luoghi comuni, alle donne (e non solo a loro) capita fin troppo spesso di essere vittima di aggressioni e rapine. I continui tagli alla sicurezza e alle forze dell'ordine, in parte dovuti alla crisi, spaventano i cittadini. Così queste ragazze, trovatesi su facebook, hanno deciso di iscriversi a un corso di difesa personale con l'istruttore è il maestro di karate, Gennaro Sarnacchiaro.Non è richiesta alcuna potenza fisica, solo una buona dose di lucidità mentale e capacità di reazione, l'obiettivo infatti non è ingaggiare un combattimento ma imparare la tecnica migliore, un misto di karate, aikido, judo e ju-jitsu, per riuscire a liberarsi e mettersi in salvo.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Terremoti
Terremoto, Ingv: da agosto ad oggi oltre 48mila scosse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4