domenica 22 gennaio | 05:24
pubblicato il 25/ott/2013 12:00

Tabacco, lotta a mercato illecito: gli strumenti per combatterla

L'impegno di GdF, ministero economico e ufficio antifrode

Tabacco, lotta a mercato illecito: gli strumenti per combatterla

Roma (askanews) - Rafforzare i controlli alle dogane, inasprire le pene, maggiore cooperazione internazionale: sono questi i principali strumenti per la lotta alla contraffazione e al mercato illecito del tabacco in Italia. Se n'è parlato al workshop organizzato da The European House Ambrosetti, a Roma, sul fenomeno. Il tenente colonnello della Guardia di Finanza, Cosmo Virgilio, illustra l'impegno delle Fiamme Gialle: "L'attività di contrasto e di contrabbando è una delle attività principali. Lo facciamo con il nostro personale all'interno delle aree doganali ma anche all'estero. Le nostre attività di contrasto anche con dispositivi aeronavali, con elicotteri e natanti che pattugliano le coste per contrastare qualsiasi tentativo di introduzione di prodotto illecito".Serve anche un maggior coordinamento a livello europeo. Come spiega Rocco Antonio Burdo, ufficio centrale antifrode - intelligence: "Oltre a una maggiore sinergia nello scambio delle informazioni anche una maggiore integrazione nell'analisi del rischio e nelle attività di contrasto con una lettura più uniforme delle sanzioni. Va benissimo anche la creazione di una task force ad hoc".In campo nella lotta al mercato nero delle sigarette anche il ministero dello Sviluppo economico: Gianluca Scarponi, della direzione generale per la Lotta alla cotraffazione:"Abbiamo avviato la nostra azione di sensibilizzazione e di educazione dei consumatori già quattro anni fa partendo con una campagna generalista. Poi abbiamo deciso di focalizzarci su alcuni settori, quello del tabacco è quello con maggiore impatto sul consumatore e abbiamo deciso di avviare una collaborazione con tutti gli attori, pubblici e privati, del settore, per elaborare una campagna mirata per contrastare il consumo dei tabacchi contraffatti".

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4