domenica 11 dicembre | 08:09
pubblicato il 26/set/2012 16:54

Supermarket dell'usato scoperto dalla Polizia: in manette 60enne

Aveva sede in una lussuosa villa a Pomezia

Supermarket dell'usato scoperto dalla Polizia: in manette 60enne

Roma, (askanews) - Furti su commissione e vendita dei pezzi di ricambio a meccanici compiacenti: gli agenti del Commissariato di Albano hanno sgominato un vero e proprio supermarket dell'usato con sede in una lussuosa villa a Pomezia. Denunciato un 60enne, già conosciuto dalle forze dell'ordine.Nel cortile della sua villa, situata in aperta campagna, l'uomo aveva infatti organizzato una vera e propria officina per lo smontaggio e il riciclaggio di pezzi di ricambio.Scooter e autovetture di media e grossa cilindrata rubate nella zona dei Castelli romani, nella Capitale e in alcuni casi anche provenienti dal nord Italia.I "pezzi di ricambio" venivano rimontati su altre autovetture in riparazione ai danni di ignari clienti. L'officina, ben organizzata, era munita anche di un macchinario per tagliare le vetture e attrezzature di ogni genere per smontare i mezzi.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina