mercoledì 07 dicembre | 17:40
pubblicato il 14/feb/2013 08:35

Sudafrica: Oscar Pistorius spara e uccide per errore la fidanzata, arrestato

Sudafrica: Oscar Pistorius spara e uccide per errore la fidanzata, arrestato

(ASCA-AFP) - Johannesburg, 14 feb - Oscar Pistorius, l'atleta sudafricano medaglia d'oro ai Giochi paraolimipci, e' stato arrestato dopo aver sparato alla sua ragazza scambiandola per un intruso che stava entrando nella sua casa. La donna e' morta. Secondo il giornale sudafricano Beeld, Pistorius e' stato subito arrestato. La polizia non ha comunque ancora confermato la notizia. Pistorius, conosciuto come ''Blade Runner'', e' entrato nella storia nel 2012 quando fu il primo atleta con protesi alle gambe a competere nei Giochi olimpici. Successivamente, sempre nel 2012, ha vinto la medaglia d'oro nella staffetta 4X400 dei Giochi paraolimpici. Pistorius subi' l'amputazione delle gambe all'eta' di un anno, per una malattia congenita e le protesi con cui corre sono in fibra di carbonio. Lo scorso anno il settimanale Time lo ha nominato uno delle cento persone piu' influenti a livello mondiale. men/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni