martedì 21 febbraio | 15:12
pubblicato il 17/feb/2012 15:55

Stupro L'Aquila/ La ragazza: quelli mi volevano uccidere

Il difensore: grazie a medici, pm e carabinieri

Stupro L'Aquila/ La ragazza: quelli mi volevano uccidere

Roma, 17 feb. (askanews) - "Ho capito che potevo morire. Quelli mi volevano uccidere". Ha detto così la ragazza di 21 anni oggetto di una brutale aggressione nei pressi di una discoteca, in provincia dell'Aquila, la notte tra sabato e domenica scorsi. La giovane, originaria di Tivoli, ha parlato con i suoi familiari, si è confidata. In queste ore sta cercando di ricostruire quanto accaduto. L'avvocato Enrico Maria Gallinaro la assiste in questa "orribile vicenda che l'ha fatta diventare un oggetto", come ha detto il penalista. "Ringrazio, a nome di chi vuole veramente bene alla mia assistita, i medici dell'ospedale dell'Aquila, il pubblico ministero, i carabinieri. Tutti stanno cercando di avere il massimo rispetto". L'avvocato Gallinaro ha poi aggiunto: "La natura e la gravità delle lesioni riportate dalla giovane rendono il quadro indiziario estremamente grave. La mia assistita è stata abbandonata semi nuda e gravemente ferita, alle tre del mattino, in un parcheggio, nella neve e nel ghiaccio. E' stato un miracolo che si sia riuscita a salvare". "La famiglia ringrazia anche il preside della facoltà di ingegneria dell'Aquila, per le parole usate. La solidarietà in questi momenti è importante - ha detto ancora il penalista - perché, anche se la giovane ha un carattere molto forte, solo attraverso l'aiuto di tutti lei potrà andare avanti". L'avvocato Gallinaro ha poi aggiunto: "Siamo fiduciosi nell'operato della magistratura e degli investigatori dell'Arma. Questa fase delle indagini è molto delicata. Invitiamo gli organi di stampa al massimo rispetto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia