giovedì 19 gennaio | 15:05
pubblicato il 03/feb/2012 12:37

Stragi naziste in Italia, Corte Aja dà ragione a Berlino

Germania vuole bloccare pagamento indennizzi

Stragi naziste in Italia, Corte Aja dà ragione a Berlino

L'Aja, 3 feb. (askanews) - La Corte internazionale di giustizia dell'Aja dà ragione a Berlino: l'Italia non ha rispettato i suoi obblighi nei confronti della Germania, consentendo che venissero avviate delle procedure giudiziarie per ottenere il pagamento degli indennizzi alle vittime dei crimini nazisti compiuti in Italia. "La Corte considera che il rifiuto dei tribunali italiani di riconoscere l'immunità (della Germania) costituisce una lesione degli obblighi nei confronti dello stato tedesco", ha dichiarato il giudice Hisashi Owada, nel leggere una sintesi della sentenza dal palazzo di giustizia dell'Aja. Il contenzioso tra Italia e Germania alla Corte dell'Aja è iniziato nel dicembre 2008, quando Berlino ha deciso di ricorrere contro la sentenza della Cassazione che riconosceva la Germania responsabile, in quanto 'mandante' dei nazisti che il 29 giugno del 1944 uccisero 203 abitanti di Civitella, Cornia e San Pancrazio, in provincia di Arezzo. Secondo la tesi di Berlino, accolta oggi dalla Corte, l'Italia, permettendo che venissero avviate queste procedure contro la Germania, non avrebbe rispettato la clausola dell'immunità giurisdizionale che gli riconosce il diritto internazionale. Dal canto suo la Cassazione italiana aveva valutato che quella clausola potesse essere superata in casi eccezionali, come gravi violazioni del diritto umanitario".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale