sabato 10 dicembre | 19:55
pubblicato il 13/nov/2013 14:34

Strage Viareggio: Procuratore Lucca, spero arrivi verita' vera

(ASCA) - Lucca, 13 nov - Dal processo per la strage di Viareggio ''ci auguriamo che arrivi la verita' vera''.

Lo afferma Aldo Cicala, procuratore capo di Lucca, in una pausa della prima udienza del dibattimento sulla strage di Viareggio. Piu' in generale, parlando con i giornalisti, Cicala ha detto che ''e' bene che le organizzazioni internazionali stabiliscano regole ferree per la sicurezza.

E' bene che ci sia una uniformita' di regole per evitare che si ripetano incidenti di questo tipo. E' importante che ci siano regole ferree e precise.

L'Europa - per il procuratore - deve essere tutta unita nello stabilire regole ferree e precise che possano garantire sicurezza, specie per la circolazione di merci pericolose.

Servono regole per la sicurezza in Europa''. afe/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina