lunedì 27 febbraio | 08:30
pubblicato il 13/nov/2013 16:56

Strage Viareggio: legale Moretti, tesi mediatica per placare dolore

(ASCA) - Lucca, 13 nov - Quella avanzata dai Pm al processo per la strage di Viareggio e' ''una tesi mediatica fatta piu' per placare il desiderio di qualcosa di eclatante che dia un senso a questa dolorosa vicenda che per la possibilita' reale di collegare la persona di Mauro Moretti a qualsiasi violazione''.

Lo ha detto l'avvocato Armando D'Apote, legale dell'Ad di Fs Mauro Moretti, al termine della prima udienza del processo che si e' aperto oggi al Polo fieristico di Lucca. La seduta e' stata aggiornata al 27 novembre.

''Non c'e' - ha aggiunto parlando con i giornalisti - nessun dovere che doveva essere adempiuto e che Moretti non ha adempiuto. Cosa ci sta a fare qua l'ingegner Moretti'?''.

Oggi, ha spiegato l'avvocato, l'Ad di Fs non era in aula perche' si trattava di un'udienza tecnica ma in seguito partecipera'. D'Apote ha anche detto che ''non c'e' un solo ferroviere in Italia che si debba sentire reesponsabile per cio' che e' accaduto'' e ha definito ''ridicole'' le ipotesi di accostamento della strage di Viareggio a vincende come quelle della Thyssen o dell'Eternit.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech