venerdì 09 dicembre | 18:42
pubblicato il 04/apr/2013 17:19

Strage Viareggio: Gup, sofferenze psicologiche ancora non rimarginate

(ASCA) - Lucca, 4 apr - La Strage di Viareggio ha causato ''sofferenze non ancora rimarginate'' anche in chi ha partecipato ai soccorsi. Lo scrive il Gup Alessandro Dal Torrione, nell'ordinanza con cui motiva la decisione di ammettere come parti civili circa 120 soggetti. Il Gup ha ammesso anche chi ''deduca di avere riportato danni di natura psicologica (da provare in corso di eventuale giudizio) dalla circostanza di essersi trovato all'interno della propria abitazione, nelle immediate vicinanze dei luoghi del disastro'' o di aver partecipato ai primi soccorsi, ''riportando da cio' dolore, sofferenze non ancora rimarginate, assunte come ancora oggi fonte di turbamento e produttive di danno non patrimoniale risarcibile''.

afe/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina