martedì 17 gennaio | 21:00
pubblicato il 04/apr/2013 15:52

Strage Viareggio: Gup, ipotesi rischio generalizzato in Italia

(ASCA) - Lucca, 4 apr - In relazione alla strage di Viareggio e' ipotizzabile un ''rischio generalizzato'' che riguardava tutto il Paese e non solo l'ambito locale in cui poi l'incidente e' avvenuto. Lo afferma il Gup di Lucca Alessandro Dal Torrione, sposando la richiesta dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza di Trenitalia di costituzione parte civile. Il giudice ha ammesso come parti civili i Rappresentanti per la sicurezza sul lavoro di varie parti d'Italia e non solo della Toscana. ''L'ammissibilita' deve essere estesa a tutti i RLS'', spiega il giudice nella sua ordinanza, e ''non gia' a quelli della sola divisione regionale Toscana, per la specificita' e particolarita'/peculiarita' dell'incidente ferroviario in esame, per alcuni versi (ci si riferisce alla rottura dell'assile del carro cisterna) ricollegabile alle precipue caratteristiche del convoglio ferroviario in transito, proveniente dal nord Italia e che si stava dirigendo verso sud, di modo che, come si sostiene nel relativo atto di costituzione, puo' parlarsi in ipotesi di ''un rischio generalizzato per tutti i ferrovieri italiani (...) non circoscrivibile alla sola area geografica dove il disastro ha avuto luogo''''. ''L'ipotetico danno'', scrive il Gup riportando poi ancora l'atto di costituzione degli RLS, ''non ha dunque rilevanza esclusivamente locale, ma interessa tutto il territorio nazionale, proprio perche' le condotte di reato attribuite agli imputati'', ''in ipotesi'', ''si concretizzano in violazioni delle normative in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e tutela della salute dei lavoratori''.

afe/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa