sabato 21 gennaio | 15:20
pubblicato il 13/nov/2013 16:58

Strage Viareggio: da Stato 30 mln spesi per danni, Toscana parte civile

(ASCA) - Firenze, 13 nov - Ammontano a circa 30 milioni i fondi erogati dallo Stato per i danni causati dal disastro ferroviario di Viareggio, che il 29 giugno 2009 causo' la morte di 32 persone. La struttura commissariale affidata al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha infatti avuto a disposizione 20 milioni di euro per la ricostruzione e 10 milioni con la cosiddetta 'legge Viareggio' per gli indennizzi parziali dei familiari delle vittime e dei feriti gravi.

A questi fondi si aggiungono le risorse messe in campo direttamente dalla Regione, che ha presentato richiesta di costituzione parte civile chiedendo, al momento, danni per 1, 8 milioni, pari alle spese sostenute fin qui. A questa prima cifra, spiega la Regione, dovranno aggiungersi i costi sanitari per l'assistenza prestata e i danni immateriali.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4