venerdì 20 gennaio | 13:45
pubblicato il 24/giu/2013 14:31

Strage turisti, Pakistan sospende le escursioni sul Nanga-Parbat

Ministro locale: proteggeremo i turisti che sono nell'area

Strage turisti, Pakistan sospende le escursioni sul Nanga-Parbat

Gilgit-Baltistan (askanews) - Il Pakistan ha sospeso tutte le escuriosni sul Nanga Parbat, la nona montagna più alta del mondo, dopo la strage di turisti stranieri commessa domenica 23 guiugno 2013 da un commando di talebani in un campo base nel distretto del Gilgit-Baltistan, una regione del Kashmir. Dieci in tutto le vittime: una guida locale e 9 turisti (5 ucraini, 3 cinesi e un russo)."Con quest'attacco il Pakistan è stato pugnalato alle spalle a livello internazionale - dice quest'alpinista - eravamo molto orgogliosi del fatto che, nonostante la difficile situazione internazionale, nulla di male era mai accaduto ai turisti. Negli ultimi 13 anni ho avuto modo di parlare molte volte all'estero della sicurezza in queste zone, ora però non posso più farlo"."Faremo del nostro meglio per i turisti che sono qui - aggiunge il ministro dell'energia del Gilgit-Baltistan, Deedar Ali - Io stessoe il primo ministro abbiamo parlato con gli ambasciatore di Nepal, Cina e Ucraina. Siamo in stato d'allerta e il governo farà di tutto per proteggere i turisti presenti nell'area".La strage è stata rivendicata dal movimento estremista islamico talebano "Jandullah". Il loro portavoce, Ahmed Marwat, ha riferito in un messaggio: abbiamo attaccato perché i turisti erano infedeli nemici dei musulmani. Il movimento "Jandullah" non è nuovo a episodi del genere; nel febbraio del 2012 attaccò un pullman nel Kohistan, uccidendo 18 passeggeri sciiti.(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale