giovedì 23 febbraio | 12:54
pubblicato il 26/ago/2013 15:25

Strage Lauro, medici: "Molto critiche condizioni ragazza incinta"

Ferita da un vicino durante litigio in cui è morto il padre

Strage Lauro, medici: "Molto critiche condizioni ragazza incinta"

Napoli (askanews) - Sono gravissime le condizioni di Carolina Sepe. Marcello Pascale è il medico della rianimazione dell'Ospedale Cardarelli di Napoli dove è ricoverata la ragazza incinta ferita da un colpo di pistola alla testa da un vicino di casa durante un litigio in cui suo padre è stato ucciso a Lauro, in provincia di Avellino."Le condizioni sono sicuramente molto critiche, stiamo valutando ancora la sua situazione che è sicuramente molto grave. Al momento la gravidanza è in essere. In questo momento è in coma farmacologico quindi non è valutabile la situazione neurologica".

Gli articoli più letti
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech