venerdì 24 febbraio | 06:51
pubblicato il 06/set/2011 05:00

Strage Erba/ Cassazione: Olindo e Rosa uccisero per odio

Motivazioni sentenza: "No equazione efferatezza uguale follia"

Strage Erba/ Cassazione: Olindo e Rosa uccisero per odio

Roma, 6 set. (askanews) - Nella 'strage di Erba' dell'11 dicembre 2006, Olindo Romano e Rosa Bazzi uccisero per "odio, grettezza e individualismo". I quattro vicini sono stati massacrati per un incontenibile risentimento nei loro confronti: Olindo e Rosa erano perfettamente capaci di intendere e volere e perciò meritano gli ergastoli inflitti in sede di merito. quanto si legge nelle motivazioni della Corte di Cassazione, contenute nella sentenza 33070/11, depositata il 5 settembre 2011 dalla prima sezione penale e rese note dal portale Cassazione.net. Secondo la Cassazione, inoltre, i giudici hanno fatto bene ad escludere che gli assassini fossero affetti da scompensi acuti e deliranti: il gesto efferato deve infatti essere ricondotto a un meccanismo reattivo generato da sentimenti di odio covati per lungo tempo. Quanto al mancato accertamento psichiatrico - continua Cassazione.net - il collegio osserva che l'equazione fra reato molto grave e disturbo mentale non risulta istituibile perchè è frutto di uno stereotipo preconcetto. Red/Sav 052016 set 11

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech