venerdì 24 febbraio | 07:01
pubblicato il 23/ago/2011 14:37

Strage dei giovani su strade italiane: ogni giorno ne muoiono 3

In 2009 morti 1.142 under 30, 27% del totale vittime strada

Strage dei giovani su strade italiane: ogni giorno ne muoiono 3

Ogni giorno sulle strade italiane muoiono tre giovani under 30. La fascia di età più a rischio è rappresentata dai ragazzi tra i 21 e i 25 anni. Lo ha ricordato dal Meeting di Cl a Rimini Umberto Guidoni, segretario generale della fondazione Ania per la sicurezza stradale, fornendo le cifre di questo allarme sociale.La Lombardia e il Lazio nel 2009 si sono aggiudicate la maglia nera degli incidenti e sono le regioni più pericolose con quasi il 12% dei morti under 30 ciascuna, seguite dalla Sicilia con 115 decessi. Nel corso della kermesse riminese sono state promosse una serie di iniziative per la sicurezza stradale con corsi di guida sicura con il gruppo rock Zero Assoluto, testimonial dell'iniziativa.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech