domenica 22 gennaio | 11:11
pubblicato il 23/ago/2011 14:37

Strage dei giovani su strade italiane: ogni giorno ne muoiono 3

In 2009 morti 1.142 under 30, 27% del totale vittime strada

Strage dei giovani su strade italiane: ogni giorno ne muoiono 3

Ogni giorno sulle strade italiane muoiono tre giovani under 30. La fascia di età più a rischio è rappresentata dai ragazzi tra i 21 e i 25 anni. Lo ha ricordato dal Meeting di Cl a Rimini Umberto Guidoni, segretario generale della fondazione Ania per la sicurezza stradale, fornendo le cifre di questo allarme sociale.La Lombardia e il Lazio nel 2009 si sono aggiudicate la maglia nera degli incidenti e sono le regioni più pericolose con quasi il 12% dei morti under 30 ciascuna, seguite dalla Sicilia con 115 decessi. Nel corso della kermesse riminese sono state promosse una serie di iniziative per la sicurezza stradale con corsi di guida sicura con il gruppo rock Zero Assoluto, testimonial dell'iniziativa.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, ospedale Pescara: 9 soccorsi in buone condizioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4