martedì 17 gennaio | 05:55
pubblicato il 30/lug/2013 12:09

Strage bus: vescovo Pozzuoli, non lasciare soli fratelli colpiti

Strage bus: vescovo Pozzuoli, non lasciare soli fratelli colpiti

(ASCA) - Pozzuoli (NA), 30 lug - ''Gesu' sulla croce ha fatto suoi anche tutti i perche', tutti i gridi che nel corso della storia si elevano al Cielo da uomini e donne che in vario modo soffrono. Nel suo perche' - Dio mio, Dio mio perche' mi hai abbandonato - ci sono anche i nostri perche', in particolare quelli delle persone che hanno perso i loro cari.

Gesu' ha fatto suo il grido di ognuno di loro''. Questo uno dei passaggi piu' dell'omelia del vescovo di Pozzuoli, monsignor Gennaro Pascarella, di fronte alle 38 salme dei concittadini rimasti vittime del tragico incidente di domenica sera sull'A16. Il vescovo consapevole dello strazio e del dolore delle famiglie, si rivolge ai figli privati dei genitori, ai genitori privati dei figli, ai fratelli e alle sorelle, e chiede loro di non abbandonare la speranza cristiana.

Speranza che ''ha un volto e un nome: Gesu' Cristo crocifisso e risorto''. ''Questa speranza non toglie il dolore - sottolinea - ne' le domande. Apre orizzonti: oltre il tunnel oscuro della morte c'e' ancora il sole, la vita continua, anche se in una dimensione diversa''.

Monsignor Pascarella rivolto alle istituzioni lancia un appello affinche' non lascino soli i fratelli colpiti da questa tragedia. L'invito finale e' di pregare: ''Per tutti coloro che sono morti tragicamente, per tutti i parenti, gli amici, per tutte le persone del nostro territorio''. ''E' nella comunione vissuta che il dolore non ci chiude, ma puo' diventare trampolino di lancio per realizzare una convivenza piu' bella e solidale''.

dqu/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello