lunedì 23 gennaio | 16:04
pubblicato il 30/lug/2013 09:44

Strage bus: oggi i funerali delle 38 vittime. Presente anche il premier Letta

Strage bus: oggi i funerali delle 38 vittime. Presente anche il premier Letta

(ASCA) - Napoli, 30 lug - Stavano tornando da un pellegrinaggio a Pietrelcina dopo un week-end alle terme quando l'autobus, con a bordo 48 persone, prima ha fatto 100 metri contro il guardrail e poi e' volato per 30 metri da un viadotto sull'autostrada A16 Napoli-Canosa, all'altezza di Monteforte Irpino. Le vittime sono 38, tra cui l'autista, 10 i feriti di cui 5 bambini. E' ancora presto per definire le cause dell'incidente che saranno chiarite dall'inchiesta della procura di Avellino. Intanto, questa mattina si svolgeranno, a Pozzuoli, i funerali delle vittime. Sara' presente anche il premier Enrico Letta che, per oggi, ha proclamato una giornata di lutto nazionale. red/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4