mercoledì 25 gennaio | 03:03
pubblicato il 27/mar/2014 12:00

Stempiato e senza occhiali, nuovo identikit di Messina Denaro

Realizzato dalla Finanza secondo le rivelazioni di un confidente

Stempiato e senza occhiali, nuovo identikit di Messina Denaro

Palermo, 27 mar. (askanews) - Un nuovo identikit di Matteo Messina Denaro, il 51enne capo di Cosa nostra, è stato realizzato e diffuso dal Gico della Guardia di Finanza sulla base delle descrizioni fornite da un confidente entrato in contatto recentemente con la primula rossa di Castelvetrano, latitante dal 1993. Nella nuova immagine del boss spicca il fatto che Messina Denaro non sia ritratto con gli occhiali, a differenza dei precedenti identikit in cui appariva con grosse lenti oscurate dovute ad una patologia alla retina. Proprio su questo aspetto, legato alla malattia, si sono concentrate le attenzioni degli investigatori che da anni gli danno la caccia. Per curarsi, infatti, Matteo Messina Denaro, si sarebbe fatto visitare in due circostanze da uno specialista oftalmico di Barcellona. Proprio il medico, interrogato dagli investigatori, raccontò che la malattia avrebbe portato nel frattempo alla cecità parziale del latitante. Per il resto, il nuovo identikit, trasmesso dal procuratore aggiunto di Palermo Teresa Principato al Ros dei Carabinieri, allo Sco della Polizia e alla Dia, mostra una stempiatura più alta rispetto alle precedenti ricostruzioni, la capigliatura ancora scura e le guance più appesantite dall'età.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4