martedì 28 febbraio | 19:01
pubblicato il 11/lug/2014 12:00

Stato-mafia, Grasso in aula a Palermo: qui per giustizia e verità

Presidente Senato depone nell'aula bunker del carcere Ucciardone

Stato-mafia, Grasso in aula a Palermo: qui per giustizia e verità

Palermo, 11 lug. (askanews) - "Tutto quello che è possibile fare per venire incontro alle esigenze della giustizia e della verità". Così il presidente del Senato Pietro Grasso ha risposto al giudice Alfredo Montalto, presidente della Corte d'Assise di Palermo, che lo ha ringraziato per essere venuto a Palermo, nell'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo, per deporre come teste al processo sulla trattativa Stato-mafia, rinunciando alle prerogative costituzionali previste per la seconda carica dello Stato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Gay
Riconosciuta a coppia gay paternità 2 nati con maternità surrogata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Europa: porta aperte alla Cina nel segno del Turismo
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech