giovedì 19 gennaio | 01:42
pubblicato il 12/set/2013 19:29

Staminali: Vannoni, mi aspettavo bocciatura mio metodo. Ora ricorso Tar

Staminali: Vannoni, mi aspettavo bocciatura mio metodo. Ora ricorso Tar

(ASCA) - Roma, 12 set - ''Abbiamo pronto il ricorso al Tar del Lazio contro la composizione della commissione scientifica che ha bocciato il metodo stamina'' il quale ''e' una medicina e non un nuovo farmaco''. Lo ha detto, ai microfoni della radio romana 'Mana' mana'', Davide Vannoni, ideatore del cosiddetto 'metodo Stamina' di cura attraverso le cellule staminali che il comitato scientifico incaricato dal ministero della Salute ha definito ''privo di consistenza scientifica''. ''Mi aspettavo un verdetto del genere - ha detto Vannoni - visto che il 70% dei membri si era espresso contro il metodo Stamina prima ancora di essere nominato all'interno del comitato. Il loro verdetto, anche se non ho ancora letto le motivazioni, e' tutt'altro che scientifico. La cosa piu' importante per me - ha aggiunto il medico - e' che i pazienti attualmente in cura, che sono 40 agli Spedali civili di Brescia, continuino ad essere curati''. Vannoni ha quindi evidenziato che ''ci sono pero' altre 25mila persone che hanno bisogno di Stamina, attraverso un giudice del lavoro potranno avere accesso alle cure e nessuno potra' negargliele. Le staminali non sono un nuovo farmaco ma una nuova medicina''. Secondo l'ideatore del metodo Stamina ''bloccare la sperimentazione e' criminale, chi lo fara' dovra' assumersene la responsabilita'. Non capisco poi l'opposizione dell'Associazione che porta il nome di Luca Coscioni, che ebbe accesso all'utilizzo delle cellule staminali a Torino.

Perche' negare la stessa possibilita' ad altri malati?'', ha concluso Vannoni.

com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina