lunedì 16 gennaio | 18:26
pubblicato il 10/lug/2013 12:00

Staminali/ Min.: sperimentazione Stamina partirà prima possibile

Vannoni consegnerà metodo preparazione cellule il 1 agosto

Staminali/ Min.: sperimentazione Stamina partirà prima possibile

Roma, 10 lug. (askanews) - Vogliamo rassicurare le famiglie che tutte le procedure sono state avviate secondo le norme nei tempi previsti e che la sperimentazione partirà il più presto possibile dopo che il professor Vannoni avrà consegnato il suo metodo di preparazione delle cellule al Comitato scientifico, così come previsto dalla legge, e dopo che il Comitato scientifico avrà indicato quali patologie dovranno essere incluse, secondo quali protocolli e in quali centri". Lo precisa in una nota il ministero della Salute annunciando che il 12 luglio prossimo ci sarà la prima riunione del Comitato nel corso della quale è prevista un'audizione del professor Vannoni "che ha annunciato che il metodo di preparazione sarà consegnato il prossimo 1 agosto". In quella data è già stata programmata una seconda riunione del Comitato scientifico. "Tutte le istituzioni interessate - ribadisce il ministero - stanno lavorando con l'obiettivo di avviare la sperimentazione nel più breve tempo possibile e il trattamento dei pazienti potrà iniziare non appena saranno state poste in essere tutte le condizioni necessarie a tutelare la sicurezza ed il rispetto dei diritti dei soggetti coinvolti. Non sussistono timori legati a rallentamenti burocratici, in quanto sono state avviate procedure con tempi assolutamente brevissimi: ricordiamo - si legge nella nota - che il giorno 23 maggio è stata approvata la Legge 57/2013, che l'Istituto Superiore di Sanità ha subito assunto la guida delle procedure, che sono stati rispettati i tempi previsti e che la sperimentazione si dovrà concludere entro 18 mesi. Il ministero ricorda anche che il Parlamento ha stabilito l'avvio della sperimentazione del metodo Stamina e l'ha eccezionalmente finanziata con uno stanziamento pari a 3 milioni di euro e auspica che questa sperimentazione "dimostri che il metodo Stamina è efficace e sicuro. Ciò tuttavia - conclude la nota - potrà essere appurato solo raccogliendo e verificando le evidenze secondo le regole e i metodi stabiliti e condivisi dalla comunità scientifica internazionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello