lunedì 05 dicembre | 00:21
pubblicato il 05/dic/2013 16:15

Stamina: Vannoni, sentenza Tar apre a risarcimenti per i pazienti

Stamina: Vannoni, sentenza Tar apre a risarcimenti per i pazienti

(ASCA) - Roma, 5 dic - ''La sentenza del Tar del Lazio sul metodo Stamina apre anche tutta una serie di richieste di risarcimento danni da parte dei pazienti che avevano perso i ricorsi, chiedendo le cure compassionevoli presso i tribunali, proprio a causa del giudizio negativo del comitato scientifico che aveva parlato di pericolosita' del metodo Stamina''. Lo afferma Davide Vannoni, fondatore e presidente della Stamina Foundation, durante la trasmissione 'Effetto Notte le notizie in 60 minuti', su Radio 24, in seguito alla decisione del Tar del Lazio di sospendere il parere del Comitato scientifico che aveva bocciato la sperimentazione del metodo Stamina. ''Si tratta di una sentenza - sottolinea Vannoni - che mi ha colpito molto favorevolmente perche' ha rimesso un po' in quadro alcune delle affermazioni troppo affrettate che aveva fatto questo comitato scientifico indicandone anche la non imparzialita'''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari