domenica 11 dicembre | 00:14
pubblicato il 10/ott/2013 12:00

Stamina, il ministero della Salute blocca la sperimentazione

Inadeguata descrizione metodo, potenziali rischi per i pazienti

Stamina, il ministero della Salute blocca la sperimentazione

Roma, 10 ott. (askanews) - Il ministero della Salute ha fermato ufficialmente la sperimentazione del metodo stamina. Con una "presa d'atto" il direttore generale della direzione dispositivi medici, servizio farmaceutico e sicurezza delle cure del ministero, Marcella Marletta, ha infatti disposto che "la sperimentazione non può ulteriormente essere proseguita". l'ultimo atto di una vicenda partita nel 2011 e, in particolare, la decisione del ministero arriva dopo il parere reso lo scorso 26 settembre dall'Avvocatura generale dello Stato sugli "effetti procedimentali del parere negativo del Comitato scientifico sull'avvio della sperimentazione secondo cui il ministero della Salute, in seguito alla relazione del Comitato scientifico, non può ulteriormente promuovere la sperimentazione già avviata". Nel provvedimento firmato dal direttore generale si ricorda, in particolare, che il Comitato scientifico sulla sperimentazione ha riscontrato in merito al metodo stamina "l'inadeguata descrizione del metodo, l'insufficiente definizione del prodotto e i potenziali rischi per i pazienti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina