martedì 21 febbraio | 09:54
pubblicato il 26/mar/2014 17:07

Stadio Roma: Peciola (Sel), opportunita' ma no a scempio territorio

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - ''Il nuovo stadio della Roma puo' rappresentare una straordinaria opportunita' per la squadra, i tifosi e l'intera citta'. Valuteremo con grande attenzione e severita' la fattibilita' e l'impatto urbano del progetto, che gli uffici stanno analizzando nel dettaglio. La grande opera dovra' aprirsi alla citta' e rappresentare un luogo di incontro dello sport accessibile a tutti. Nella progettazione e realizzazione del nuovo stadio dovra' esserci un equilibrio tra interessi privati e interesse pubblico in termini di infrastrutture urbane, mobilita' e servizi. Non siamo disposti ad accettare nessuno scempio del territorio come e' avvenuto in passato''. Lo dichiara in una nota Gianluca Peciola, capogruppo Sel in Campidoglio. bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia