sabato 10 dicembre | 05:56
pubblicato il 04/lug/2013 13:26

S.Sede: bilancio 2012 in attivo. Spese Imu cresciute a 15 mln euro

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 4 lug - Il Bilancio consuntivo consolidato della Santa Sede per l'anno 2012 chiude con un utile di 2.185.622, grazie soprattutto ''al buon rendimento della gestione finanziaria''. E' quanto si legge nel bilancio consuntivo consolidato della Santa Sede approvato ieri dal Consiglio dei cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede.

Tra i capitoli di spesa piu' impegnativi si annoverano quelli relativi al costo del personale che, al 31 dicembre, contava 2.823 unita', ai mezzi di comunicazione sociali, considerati nel loro complesso ed al pagamento delle nuove tasse che gravano sugli immobili (Imu), risultate in aumento per 5.000.000 rispetto al passato (da 10 mln euro a 15 mln euro). gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina