sabato 10 dicembre | 19:39
pubblicato il 29/gen/2013 15:47

Spinelli: Procura Milano, giudizio immediato per 4 sequestratori

(ASCA) - Milano, 29 gen - Processo con giudizio immediato (vale a dire saltando la fase di udienza preliminare) per Francesco Leone e i tre albanesi accusati del sequestro lampo di Giuseppe Spinelli, il ragioniere incaricato di gestire i beni di Silvio Berlusconi. A chiederlo sono Paolo Storari e Ilda Boccassini, i magistrati milanesi titolari dell'inchiesta sul sequestro lampo del 'cassiere' di Berlusconi e della moglie. I fatti risalgono alla notte tra il 15 e 16 ottobre scorsi, quando Spinelli e moglie furono sequestrati per circa 11 ore da un gruppo di malviventi. I rapitori avevano chiesto il pagamento di un riscatto da 35 milioni di euro in cambio di prove capaci, a loro giudizio, di ribaltare la sentenza sul Lodo Mondadori, costata a Berlusconi 560 milioni di risarcimento a favore di Carlo De Benedetti.

fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina