giovedì 19 gennaio | 20:22
pubblicato il 15/mag/2014 12:00

Speculazioni edilizie camorra: sequestro beni 10 mln e 3 arresti

Blitz carabinieri e Gdf nei confronti clan Polverino di Napoli

Speculazioni edilizie camorra: sequestro beni 10 mln e 3 arresti

Napoli, 15 mag. (askanews) - Carabinieri e Guardia di finanza hanno sequestrato, nel Napoletano, beni per 10 milioni di euro riconducibili a tre affiliati al clan camorristico Polverino. I militari del Nucleo investigativo di Napoli e i finanzieri di Giugliano in Campania hanno eseguito un decreto emesso dal Tribunale partenopeo su richiesta della locale Dda, sottoponendo a sequestro imprese edili, terreni, immobili e rapporti bancari riconducibili a tre personaggi ritenuti affiliati ai Polverino. Clan, attivo nei comuni dell'hinterland a Nord di Napoli, ma anche in altre regioni d'Italia e all'estero, al quale venivano destinati gli utili derivanti dal patrimonio sequestrato. Nello stesso filone d'indagine, il 24 ottobre 2013, i carabinieri avevano scoperto speculazioni edilizie del clan e sottoposto a sequestro beni mobili e immobili per 28 milioni di euro, arrestando le stesse tre persone per associazione di tipo mafioso, esecuzione di opere edili senza autorizzazione o in maniera difforme da quanto autorizzato e di concorso con pubblico ufficiale in falsità materiale e ideologica in atti pubblici aggravati da finalità mafiose.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale