domenica 11 dicembre | 15:31
pubblicato il 14/gen/2012 11:36

Spazio/ Sonda marziana russa cade domani, incerto punto impatto

Roskosmos cambia il punto ipotizzato per la caduta dei frammenti

Spazio/ Sonda marziana russa cade domani, incerto punto impatto

Mosca, 13 gen. (askanews) - Cadrà domani - probabilmente - la sonda marziana russa mai uscita dall'orbita terrestre e c'è buona possibilità che precipiti nell'Altantico, ma l'imminenza dell'ingresso nell'atmosfera di Phobos-Grunt non sembra per ora portare certezze sul punto dell'impatto. Ieri l'agenzia spaziale Roskosmos ha comunicato che il veicolo spaziale avvierà la discesa definitiva verso la terra domani sera: l'impatto, in base agli ultimi calcoli, dovrebbe avvenire alle ore 20.22 di Mosca (le 17.22 italiane) in prossimità delle Isole Falklands. La precedente stima, ieri, metteva in conto la caduta di frammenti tra il Madagascar e la costa orientale africana. Phobos Grunt pesa oltre 13 tonnellate e si disintegrerà a causa dell'attrito con l'atmosfera terrestre, ma alcuni pezzi, di un peso massimo ipotizzato a 200 chilogrammi, potrebbero arrivare intatti all'impatto con la superficie terrestre. Anche il carico di carburante, che contiene sostanze tossiche, crea qualche preoccupazione. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina