sabato 03 dicembre | 12:33
pubblicato il 24/set/2011 08:21

Spazio/ Nasa: Possibile che impatto satellite sia già avvenuto

"Soltanto il Canada ancora a rischio di detriti"

Spazio/ Nasa: Possibile che impatto satellite sia già avvenuto

Roma, 24 set. (askanews) - "E' possibile che il satellite Uars sia ormai precipitato". Lo riferisce la Nasa, in attesa di una conferma da parte dei sistemi di sorveglianza del Comando Strategico delle Forze Armate Statunitensi. "Se alcuni detriti del satellite dovessero cadere sulla terra, e questo è ancora tutto da verificare - aggiunge la Nasa, che sul caso sta aggiornando in diretta anche il suo profilo Twitter - il Canada sarebbe con ogni probabilità la zona dell'impatto". In precedenza, l'agenzia spaziale Usa aveva escluso che il satellite avrebbe sorvolato l'Europa, e di conseguenza l'Italia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari