domenica 22 gennaio | 23:53
pubblicato il 29/apr/2011 14:59

Spazio/ Con l'Endeavour parte l'Ams: cos'è e come funziona

Battiston (Infn): andremo alla ricerca di "altra materia"

Spazio/ Con l'Endeavour parte l'Ams: cos'è e come funziona

Cape Canaveral, 29 apr. (askanews) - Lo shuttle Endeavour nella sua ultima missione nello Spazio porterà in orbita l'Alfa Magnetic Spectrometer, un vero e proprio laboratorio orbitante - in gran parte costruito in Italia - che sonderà i raggi cosmici che bombardano la Terra alla scoperta di nuove forme di materia. I dettagli li ha spiegati a Cape Canaveral, prima del lancio, Roberto Battiston, presidente dell'istituto di Fisica Nucleare di Perugia. ""La materia oscura è una delle cose più incredibili della realtà scientifica odierna, è in questa stanza, è fra di noi, è sei volte più abbondante della materia normale, è assolutamente non visibile in quanto non emette luce" ha detto Battiston. "Non sono neutroni non sono neutrini, è un'altra roba, non sappiamo cosa sia. Quello che sappiamo è che è la forza oscura che forma le galassie, che dà forma agli insiemi di galassie, perché è 6 volte più abbondante della materia di cui siamo fatti". Spiega ancora il presidente dell'istituto di Fisica: "Andiamo a cercare l'antimateria primordiale, una forma di materia che ha le caratteristiche opposte a quella a cui siamo abituati, ha la carica opposta e poi si scoperse ben presto che se una particella di antimateria, il positrone, si mette vicino ad un elettrone fa una fusione nucleare violentissima, esce energia e sparisce tutto". L'Ams pesa quasi 8 tonnellate ha un diametro di circa 3 metri e un volume complessivo di oltre 64 metri cubi; agganciato alla Iss dall'astronauta italiano Roberto Vittori, lavorerà, in orbita, per circa 20 anni. Il laboratorio, il cui prototipo volò per la prima volta nel '98, è frutto della collaborazione di 600 ricercatori provenienti da 16 nazioni in cui l'Italia gioca un ruolo di primo piano grazie a un accordo tra l'Infn e l'Agenzia Spaziale Italiana.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4