sabato 03 dicembre | 20:48
pubblicato il 07/mag/2013 12:00

Spari P. Chigi/ Brigadiere Giangrande trasferito da Roma a Imola

In un Centro specializzato di riabilitazione neurologica

Spari P. Chigi/ Brigadiere Giangrande trasferito da Roma a Imola

Roma, 7 mag. (askanews) - Il brigadiere Giuseppe Giangrande, ferito gravemente al collo durante la sparatoria davanti a palazzo Chigi, è stato trasferito dal Policlinico Umberto I di Roma, dove era ricoverato al un Centro di riabilitazione neurologica di Montecatone, un centro specializzato in provincia di Imola. Un'ambulanza dell'Ares 118 di Roma, con un'equipe avanzata a bordo, ha prelevato il carabiniere stamattina dal nosocomio romano e portato all'aeroporto di Ciampino. A causa delle condizioni meteo avverse, previste soprattutto nel sorvolo sull'Appennino centrale, non è stato possibile il trasporto in eliambulanza, e l'Aeronautica militare ha messo a disposizione un Falcon. Giangrande è stato così imbarcato a bordo del Falcon, insieme all'equipe del 118, diretto a Imola, atterraggio previsto intorno alle 13.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari