domenica 22 gennaio | 21:55
pubblicato il 04/gen/2014 17:30

Spari contro negozi di Forcella a Capodanno: torna incubo racket

Nel popolare rione di Napoli i segni dei proiettili sulle vetrine

Spari contro negozi di Forcella a Capodanno: torna incubo racket

Napoli, (askanews) - I segni dei proiettili sono ancora evidenti, le vetrine sono crepate e ci sono ancora dei vetri a terra. A Napoli ritorna l'incubo del racket. Nella notte di capodanno, un gruppo di uomini, approfittando del frastuono dei festeggiamenti, ha esploso numerosi colpi di arma da fuoco contro le saracinesche e le vetrine di alcuni negozi di Forcella, in via Pietro Coletta.Secondo una prima riscostruzione degli inquirenti, i malviventi non hanno sparato a caso, nel loro mirino c'erano la farmacia Stabile, il negozio di specchi d'angelo e il ristorante Maccarò, che ha scelto di assumere, mogli di ex-carcerati per offrire loro una nuova possibilità. Un raid che farebbe pensare ad una sorta di avvertimento contro gli esercenti che si rifiutano di pagare il pizzo.I commercianti, nonostante la rabbia e la preoccupazione, preferiscono non esprimersi. Qualcuno lontanto dalle telecamere minimizza parlando un una bravata, tenendo poi a precisare che a Forcella nessuna paga il pizzo. Le indagini proseguono.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4