domenica 22 gennaio | 13:28
pubblicato il 07/mag/2013 12:00

Sparatoria P. Chigi/Preiti resti in carcere, gip dice no a legali

Indagato resta in reparto di osservazione psichiatrica

Sparatoria P. Chigi/Preiti resti in carcere, gip dice no a legali

Roma, 7 mag. (askanews) - Le condizioni di salute dell'indagato sono compatibili con il carcere. E' questa in sostanza la risposta che il gip del tribunale di Roma ha dato all'istanza presentata dai difensori di Luigi Preiti, il disoccupato di origine calabrese che il 28 aprile scorso ha sparato contro alcuni carabinieri davanti a palazzo Chigi. Il giudice Bernadette Nicotra, preso atto del parere negativo espresso dalla Procura ha deciso anche sulla base delle indicazioni fornite dai medici che hanno finora assistito Preiti. L'uomo resterà almeno per alcuni giorni comunque ancora in isolamento nel reparto di osservazione psichiatrica del penitenziario di Rebibbia. I legali stanno valutando in queste ore se presentare o meno ricorso al tribunale del riesame.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4