sabato 25 febbraio | 21:40
pubblicato il 29/apr/2013 12:00

Sparatoria p. Chigi/ Preiti: non potevo più mantenere mio figlio

Controlli a vista in carcere per possibili atti autolesionismo

Sparatoria p. Chigi/ Preiti: non potevo più mantenere mio figlio

Roma, 29 apr. (askanews) - Luigi Preiti ha chiesto delle condizioni dei carabinieri e quando ha saputo che per uno dei militari dell'Arma le condizioni erano molto gravi ha cominciato a piangere e la disperazione non ha avuto quasi più limiti. Chi lo ha visto, in queste ore, riporta in modo univoco il grado di grande prostrazione. Al suo difensore, l'avvocato Mauro Danielli, ha ribadito il suo pentimento e detto che "voleva farla finita". Il dato più grave, secondo Preiti, era il fatto che le sue attuali condizioni economiche non gli permettessero di mantenere più suo figlio. Sin dal suo ingresso in carcere, nel penitenziario di Rebibbia, è stato messo sotto stretta sorveglianza, una misura cautelativa per prevenire possibili atti di autolesionismo. L'avvocato Danielli ha sottolineato: "Speriamo che dal Policlinico arrivino notizie sempre più positive. Il lato umano adesso di questa vicenda è quello importante, anzi fondamentale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech