domenica 11 dicembre | 03:43
pubblicato il 29/apr/2013 12:00

Sparatoria P. Chigi/ Accertamento urgente su pistola e munizioni

Verifiche disposte dagli inquirenti sull'arma usata

Sparatoria P. Chigi/ Accertamento urgente su pistola e munizioni

Roma, 29 apr. (askanews) - I magistrati della Procura di Roma hanno disposto un accertamento tecnico urgente sulla pistola utilizzata ieri mattina da Luigi Preiti per sparare ai due carabinieri in servizio davanti a palazzo Chigi. Con il controllo di tipo "irripetibile" si cercherà anche di risalire alla matricola dell'arma i cui numeri sono stati 'abrasi'. Chi indaga vuole stabilire la 'storia' della rivoltella, matricola 7,65, così da stabilire se in passato, ad esempio, è stata usata per commettere dei reati. Il racconto fatto da Preiti ai pm presenta, in questa fase, dei punti deboli, non chiari. Le analisi, che riguarderanno anche i bossoli recuperati sul fatto, saranno effettuate dagli scienziati del Ris.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina