lunedì 27 febbraio | 04:33
pubblicato il 29/apr/2013 12:00

Sparatoria P. Chigi/ Accertamento urgente su pistola e munizioni

Verifiche disposte dagli inquirenti sull'arma usata

Sparatoria P. Chigi/ Accertamento urgente su pistola e munizioni

Roma, 29 apr. (askanews) - I magistrati della Procura di Roma hanno disposto un accertamento tecnico urgente sulla pistola utilizzata ieri mattina da Luigi Preiti per sparare ai due carabinieri in servizio davanti a palazzo Chigi. Con il controllo di tipo "irripetibile" si cercherà anche di risalire alla matricola dell'arma i cui numeri sono stati 'abrasi'. Chi indaga vuole stabilire la 'storia' della rivoltella, matricola 7,65, così da stabilire se in passato, ad esempio, è stata usata per commettere dei reati. Il racconto fatto da Preiti ai pm presenta, in questa fase, dei punti deboli, non chiari. Le analisi, che riguarderanno anche i bossoli recuperati sul fatto, saranno effettuate dagli scienziati del Ris.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech