venerdì 24 febbraio | 09:15
pubblicato il 06/giu/2012 17:14

Spaccio in autostrada: take away della droga sulla A8

Scoperto da Commissariato di Rho: 13 arresti

Spaccio in autostrada: take away della droga sulla A8

Milano, 6 giu. (askanews) - Una macchina si ferma sulla corsia di emergenza di un'autostrada: appena il proprietario scende spunta da dietro il guard rail lo spacciatore con la dose pronta in mano. E' un vero e proprio take away della droga quello scoperto sulla A8 dagli investigatori del Commissariato di Rho che in un anno di indagine hanno sequestrato 15 chilogrammi di stupefacenti e arrestato 13 persone.Gli spacciatori, nascosti tanto bene da essere individuati a fatica dagli stessi clienti, prendevano accordi telefonici su luogo e quantità dello stupefacente. Poi automobilisti e camionisti si fermavano in una delle piazzuole o sulla corsia d'emergenza, all'altezza delle uscite di Arese, Lainate e Rho fingendo in alcuni casi un guasto per non destare sospetti. Il gruppo vendeva non solo al dettaglio ma riforniva all'ingrosso anche alcuni spacciatori, guadagnando tra i 10mila e i 15mila euro al giorno.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech