mercoledì 22 febbraio | 02:42
pubblicato il 13/ago/2011 16:15

Sos per l'Arco Naturale di Capri a rischio crollo

Le radici di pino d'aleppo minacciano uno dei simboli dell'isola

Sos per l'Arco Naturale di Capri a rischio crollo

Sos per uno dei simboli più ammirati di Capri: il famoso Arco Naturale infatti rischia il crollo, ci sono evidenti crepe sulla roccia e si teme che possa cedere. A lanciare il grido d'allarme è il rocciatore Luigi Esposito, presidente dell'associazione di volontariato "Capri Outdoors".L'Arco Naturale è ammirato ogni giorno da centinaia di turisti che si inerpicano lungo i sentieri capresi fino a raggiungere il belvedere con vista mozzafiato. Per non perdere questo patrimonio paesaggistico il sindaco di Capri Ciro Lembo ha assicurato che il Comune stanzierà 150mila euro per la messa in sicurezza. I lavori partiranno a fine settembre.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia