venerdì 09 dicembre | 17:24
pubblicato il 13/ago/2011 16:15

Sos per l'Arco Naturale di Capri a rischio crollo

Le radici di pino d'aleppo minacciano uno dei simboli dell'isola

Sos per l'Arco Naturale di Capri a rischio crollo

Sos per uno dei simboli più ammirati di Capri: il famoso Arco Naturale infatti rischia il crollo, ci sono evidenti crepe sulla roccia e si teme che possa cedere. A lanciare il grido d'allarme è il rocciatore Luigi Esposito, presidente dell'associazione di volontariato "Capri Outdoors".L'Arco Naturale è ammirato ogni giorno da centinaia di turisti che si inerpicano lungo i sentieri capresi fino a raggiungere il belvedere con vista mozzafiato. Per non perdere questo patrimonio paesaggistico il sindaco di Capri Ciro Lembo ha assicurato che il Comune stanzierà 150mila euro per la messa in sicurezza. I lavori partiranno a fine settembre.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina