domenica 04 dicembre | 20:08
pubblicato il 02/apr/2013 12:00

Sorpresa Putin all'Argentario: pranzo di pesce a Porto Ercole

Massimo riserbo sui motivi della sua presenza in Toscana

Sorpresa Putin all'Argentario: pranzo di pesce a Porto Ercole

Firenze, 2 apr. (askanews) - Vladimir Putin all'Argentario: il presidente russo è stato avvistato in un ristorante di Porto Ercole, nei giorni scorsi, per la sorpresa dei gestori. Era pomeriggio inoltrato quando Putin si è fatto precedere da un uomo che ha chiesto se era possibile avere la massima privacy. A quel punto, da una Mercedes nera è sceso l'inatteso super-turista, in giubbotto blu e berretto con visiera. Prelibato il menù, sia pure preparato in fretta: sono stati serviti antipasti di calamari e carciofi, spigola, e una grigliata di gamberoni e scampi. E' stata aperta una bottiglia di Chardonnay da 180 euro. Putin si è concesso anche un tortino al cioccolato. Massimo riserbo sui motivi della sua presenza in Toscana: facile ipotizzare l'interesse per una villa per le vacanze.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari