domenica 19 febbraio | 15:38
pubblicato il 03/giu/2011 09:29

Sony di nuovo sotto attacco: hacker rubano dati di 50mila utenti

Sotto tiro il sito sonypictures.com

Sony di nuovo sotto attacco: hacker rubano dati di 50mila utenti

Gli hacker non danno tregua alla Sony. Un gruppo di pirati informatici che si fa chiamare Lulz Security ha comunicato con dei messaggi su Twitter di essersi introdotto nel sito SonyPictures.com rubando un milione di dati personali tra indirizzi di posta, password date di nascita, parole chiave, codici per il download di musica online. In tutto gli utenti colpiti sarebbero circa 52mila, "così pochi solo perché siamo sottorganico", hanno detto gli hacker che non si sono limitati ad annunciare l'ennesimo furto online ma hanno infierito anche sulla Sony già vittima nei mesi scorsi di un attacco al Playstation network. "Con una sola operazione - hanno scritto - siamo stati in grado di accedere a tutto, come potete mai riporre la vostra fiducia in una società che si rendere vulnerabile ad attacchi così elementari".

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia