domenica 04 dicembre | 17:38
pubblicato il 03/giu/2011 09:29

Sony di nuovo sotto attacco: hacker rubano dati di 50mila utenti

Sotto tiro il sito sonypictures.com

Sony di nuovo sotto attacco: hacker rubano dati di 50mila utenti

Gli hacker non danno tregua alla Sony. Un gruppo di pirati informatici che si fa chiamare Lulz Security ha comunicato con dei messaggi su Twitter di essersi introdotto nel sito SonyPictures.com rubando un milione di dati personali tra indirizzi di posta, password date di nascita, parole chiave, codici per il download di musica online. In tutto gli utenti colpiti sarebbero circa 52mila, "così pochi solo perché siamo sottorganico", hanno detto gli hacker che non si sono limitati ad annunciare l'ennesimo furto online ma hanno infierito anche sulla Sony già vittima nei mesi scorsi di un attacco al Playstation network. "Con una sola operazione - hanno scritto - siamo stati in grado di accedere a tutto, come potete mai riporre la vostra fiducia in una società che si rendere vulnerabile ad attacchi così elementari".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari