sabato 25 febbraio | 17:39
pubblicato il 22/mar/2012 10:14

Soldi falsi per la droga: nove arresti tra Bergamo e Napoli

In manette otto africani, sequestro record di anfetamine

Soldi falsi per la droga: nove arresti tra Bergamo e Napoli

Bergamo (askanews) - Banconote false per pagare la fornitura di droga. E' quanto emerso in una operazione della Guardia di Finanza di Bergamo che ha portato a nove arresti per associazione a delinquere finalizzata al traffico di banconote contraffatte e traffico di sostanze stupefacenti. Destinatari delle ordinanze di custodia cautelare sono un nigeriano e otto senegalesi, di cui sette residenti nel Bergamasco e due a Napoli. Complessivamente durante le indagini sono state sequestrate 689 banconote per un valore nominale di 58.360 euro, sebbene durante l'attività illegale siano state cedute banconote per importi notevolmente superiori. Nell'ambito dell'operazione le Fiamme gialle hanno anche sequestrato 5,5 kg di anfetamina pura proveniente dalla Polonia e hanno arrestato quattro corrieri. Si tratta di uno dei più importanti sequestri di questo tipo mai effettuati.

Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech