lunedì 27 febbraio | 07:51
pubblicato il 04/feb/2015 17:32

Smottamento di terreno a Pompei, colpa della pioggia

L'area già parte del progetto di messa in sicurezza

Smottamento di terreno a Pompei, colpa della pioggia

Pompei (askanews) - La pioggia caduta con insistenza in Campania nei giorni scorsi ha causato uno smottamento di terreno negli scavi archeologici di Pompei. Il cedimento ha interessato una parte del giardino della Casa di Severus, lungo il costone roccioso meridionale, ha fatto sapere la Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia, che ha inviato sul posto i suoi tecnici per i primi interventi di ripristino.

Coinvolto nel cedimento anche il muro di contenimento del giardino, sovrapposto al banco lavico del costone. La Soprintendenza ha assicurato che "tutti i fronti di scavo dell'area archeologica sono oggetto di particolare attenzione" e ha annunciato l'avvio di una "convenzione con i Vigili del fuoco proprio per intervenire su aree impervie e a rischio come questa". L'area colpita è ad oggi inaccessibile al pubblico perché fa parte del programma di messa in sicurezza della Regio VIII previsto dal "Grande progetto Pompei".

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech