mercoledì 22 febbraio | 23:34
pubblicato il 16/gen/2012 08:54

Smog/ Area C, Pisapia: "Nessuna esenzione per me e assessori"

"E' il nostro protocollo di Tokyo", dice il sindaco di Milano

Smog/ Area C, Pisapia: "Nessuna esenzione per me e assessori"

Roma, 16 gen. (askanews) - "Nessuna esenzione né per me né per gli assessori" assicura il sindaco di Milano Giuliano Pisapia riferendosi all'introduzione del ticket di cinque euro per entrare e circolare nell'Area C del comune. Pisapia abita nel centro della capitale lombarda e, in un'intervista al Corriere della Sera, precisa: "Quando userò la mia auto non usufruirò di nessun vantaggio rispetto agli altri residenti di Area C". Nel giorno in cui scatta la tassa d'ingresso a Milano, il sindaco si dichiara tranquillo, anche se "i primi giorni saremo sulle spine perché l'Area C è una novità assoluta in Italia, senza precedenti. Nel piccolo, è il nostro protocollo di Kyoto". Quanto alle proteste dei cittadini, Pisapia ne comprende le ragioni, ma "il problema è di cercare di condividere il più possibile i vantaggi che ci saranno per tutti: il traffico sarà più celere, l'aria più pulita, i mezzi pubblici più efficienti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech