martedì 21 febbraio | 17:46
pubblicato il 20/nov/2012 14:43

Smantellata a Palermo la "banda del buco": 9 arresti

Coinvolto anche un metronotte che forniva informazioni sui colpi

Smantellata a Palermo la "banda del buco": 9 arresti

Palermo, (askanews) - Una banda dedita alle rapine in banca, uffici postali e gioiellerie è stata smantellata dalla Squadra Mobile di Palermo. In manette sono finite nove persone accusate di aver fatto parte di un'organizzazione che agiva ricorrendo alla cosiddetta "tecnica del buco", come spiega Silvia Como, Vice questore Aggiunto della Squadra Mobile di Palermo."Viene detto in gergo la tecnica del buco, che consiste nel prendere di sorpresa nella ore pomeridiane entrando dalla parete precedentemente forata durante le operazioni dei conteggio dei dipendenti di banca e rapinare grossa parte dei proventi degli istituti bancari. Spesso usavano violenza contro gli impiegati che venivano segregati e legati con fascette".I malviventi dapprima individuavano l'obiettivo da rapinare, anche grazie alle soffiate un metronotte che forniva informazioni sui colpi, poi entravano in azione. La banda ha agito in modo costante dal 2009 al 2010.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia