venerdì 02 dicembre | 21:44
pubblicato il 18/mar/2015 14:44

Sito internet e account Twitter per padiglione Santa Sede a Expo

Chiesa presente anche con diocesi Milano e Caritas internazionale

Sito internet e account Twitter per padiglione Santa Sede a Expo

Roma, 18 mar. (askanews) - Il Padiglione Ufficiale della Santa Sede all'Expo Milano 2015 ha un sito internet e un account Twitter. Lo ricorda un comunicato della diocesi di Milano. La Santa Sede è presente in Expo ufficialmente come Paese espositore con un proprio Padiglione. "Non di solo pane" è il tema che verrà sviluppato. Il Padiglione è promosso, realizzato e sarà gestito in collaborazione dal Pontificio Consiglio della Cultura (espressione della Santa Sede), dalla Conferenza Episcopale Italiana, dalla Diocesi di Milano. Un giardino da custodire, un cibo da condividere, un pasto che educa, un pane che rende presente Dio nel mondo i "capitoli" nei quali si organizza il percorso espositivo basato su diversi linguaggi artistici, dai più tradizionali a quelli innovativi. Per conoscere i dettagli della presenza della Santa Sede in Expo, per restare continuamente aggiornati e conoscere tutti gli eventi e le riflessioni in merito sono stati attivati dei canali specifici di comunicazione: un sito internet expoholysee.org e un profilo Twitter @expoholysee.

La Chiesa cattolica, ricorda la diocesi di Milano, sarà presente ad Expo2015 con molteplici modalità. Oltre al padiglione della Santa Sede, il comunicato ricorda la presenza all'Expo di Caritas Internationalis come "Civil Society Participant", con un proprio spazio espositivo a forma di grande edicola che metterà al centro una importante opera d'arte contemporanea. Infine, la Diocesi, le 1.107 parrocchie con i suoi 5 milioni di battezzati, le associazioni e i movimenti sono attivissimi con una pluralità di proposte formative, culturali, di preghiera e di animazione idealmente guidate dalla domanda "Cosa nutre la vita?".

All'indirizzo chiesadimilano.it/expo il sito ufficiale della Diocesi in Expo, al quale si aggiunge l'account di Twitter @chiesadimilano. Per quanto riguarda, più in generale, la comunicazione, la diocesi di Milano ricorda che un team di comunicatori composto da giovani professionisti coinvolti per l'occasione, assieme a chi già lavora in questo ambito nelle diverse realtà della Diocesi di Milano, supportati da Triumph Group e dall'Università Cattolica del Sacro Cuore, sta lavorando per narrare due presenze ufficiali della Chiesa cattolica (Santa Sede e Caritas Internationalis) nell'Esposizione Universale che si aprirà tra pochi giorni e per raccontare l'attenzione, i percorsi e le iniziative della Chiesa ambrosiana, nel cui territorio Expo si svolge. Un ufficio stampa apposito dialogherà regolarmente con i giornalisti da oggi e per tutta la durata di Expo per spiegare motivi, modi e stili della presenza della Chiesa a questo evento, annunciare appuntamenti, raccontare e proporre storie, disponibili a rispondere alle richieste degli operatori della comunicazione e a collaborare con loro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari