lunedì 23 gennaio | 14:21
pubblicato il 18/mar/2015 14:44

Sito internet e account Twitter per padiglione Santa Sede a Expo

Chiesa presente anche con diocesi Milano e Caritas internazionale

Sito internet e account Twitter per padiglione Santa Sede a Expo

Roma, 18 mar. (askanews) - Il Padiglione Ufficiale della Santa Sede all'Expo Milano 2015 ha un sito internet e un account Twitter. Lo ricorda un comunicato della diocesi di Milano. La Santa Sede è presente in Expo ufficialmente come Paese espositore con un proprio Padiglione. "Non di solo pane" è il tema che verrà sviluppato. Il Padiglione è promosso, realizzato e sarà gestito in collaborazione dal Pontificio Consiglio della Cultura (espressione della Santa Sede), dalla Conferenza Episcopale Italiana, dalla Diocesi di Milano. Un giardino da custodire, un cibo da condividere, un pasto che educa, un pane che rende presente Dio nel mondo i "capitoli" nei quali si organizza il percorso espositivo basato su diversi linguaggi artistici, dai più tradizionali a quelli innovativi. Per conoscere i dettagli della presenza della Santa Sede in Expo, per restare continuamente aggiornati e conoscere tutti gli eventi e le riflessioni in merito sono stati attivati dei canali specifici di comunicazione: un sito internet expoholysee.org e un profilo Twitter @expoholysee.

La Chiesa cattolica, ricorda la diocesi di Milano, sarà presente ad Expo2015 con molteplici modalità. Oltre al padiglione della Santa Sede, il comunicato ricorda la presenza all'Expo di Caritas Internationalis come "Civil Society Participant", con un proprio spazio espositivo a forma di grande edicola che metterà al centro una importante opera d'arte contemporanea. Infine, la Diocesi, le 1.107 parrocchie con i suoi 5 milioni di battezzati, le associazioni e i movimenti sono attivissimi con una pluralità di proposte formative, culturali, di preghiera e di animazione idealmente guidate dalla domanda "Cosa nutre la vita?".

All'indirizzo chiesadimilano.it/expo il sito ufficiale della Diocesi in Expo, al quale si aggiunge l'account di Twitter @chiesadimilano. Per quanto riguarda, più in generale, la comunicazione, la diocesi di Milano ricorda che un team di comunicatori composto da giovani professionisti coinvolti per l'occasione, assieme a chi già lavora in questo ambito nelle diverse realtà della Diocesi di Milano, supportati da Triumph Group e dall'Università Cattolica del Sacro Cuore, sta lavorando per narrare due presenze ufficiali della Chiesa cattolica (Santa Sede e Caritas Internationalis) nell'Esposizione Universale che si aprirà tra pochi giorni e per raccontare l'attenzione, i percorsi e le iniziative della Chiesa ambrosiana, nel cui territorio Expo si svolge. Un ufficio stampa apposito dialogherà regolarmente con i giornalisti da oggi e per tutta la durata di Expo per spiegare motivi, modi e stili della presenza della Chiesa a questo evento, annunciare appuntamenti, raccontare e proporre storie, disponibili a rispondere alle richieste degli operatori della comunicazione e a collaborare con loro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4